Ristorante Bolle – Bergamo

Il ristorante Bolle guidato dallo chef Filippo Cammarata è molto più che un eccellente esempio dell’alta cucina italiana. É un vero e proprio concept restaurant che vuole narrare la trasformazione della materia. La location è la sede industriale delle Pentole Agnelli, che rimane presente sia come produzione, sia come showroom. Il ristorante occupa il piano superiore dell’edificio, sapientemente rinnovato in un progetto avveniristico, che anche i prodotti Talenti hanno contribuito a realizzare.

Progettato dal creativo architetto Marco Acerbis, lo spazio del ristorante Bolle è un luogo senza tempo che trae proprio dalla purezza formale e dai contrasti materici la sua forza espressiva. Il contrasto tra pieni e vuoti, l’uso di colori assoluti come il bianco e il nero, il gioco di chiaroscuri realizzati con un’illuminazione dosata, dà vita ad una vera e propria sperimentazione visiva. Fil rouge dell’intero iter progettuale è la materia, intesa sia come materiale di produzione delle Pentole Agnelli (ovunque richiamato da forme e finiture), sia come materia prima che viene scelta, lavorata, trasformata e artisticamente servita dallo Chef.

Per il brand Talenti entrare nel sottile equilibrio di un progetto così innovativo firmato da Marco Acerbis è stata una sfida ambiziosa, poiché dagli esterni si è passati ad arredare gli spazi indoor. La poltroncina Cleo Teak, con il calore del materiale con il quale è costruita, il teak, e la comodità della sua seduta avvolgente a pozzetto, si integra perfettamente al progetto: un elemento di design materico e caldo che dialoga con il resto degli elementi. Le linee minimal e pulite della linea Cleo, hanno saputo scaldare l’ambiente e costruire la giusta atmosfera conviviale che il progettista e il committente volevano creare.

Prodotti selezionati
Tutti i progetti